Recensione “Kingston Funky Crime” su IndiePerCui

postato in: Recensioni 0

Intrappolato da decenni dentro ai Bruno & The Souldiers vive uno spirito antico che porta il nome di reggae e di funk, uno spirito che riesce ad accarezzare qualsiasi cosa trasformandola in pura goduria per il nostro palato e per le nostre orecchie attraverso, questa volta, un disco sopraffino ed elegante, mai forzato o prepotentemente in debito con la musica d’oltreoceano, ma piuttosto calibrato a dovere nell’intento di cercare una propria strada da seguire.

[continua…]

Leggi l’intero articolo qui