Recensione GroG – Men of Low Moral Fiber su Radiocoop

postato in: Recensioni 0

Secondo ep per il duo calabrese. Quattro brani strumentali aspri che non concedono spazio alla melodia e al facile ascolto ma che si sviluppano tra post rock, noise, atmosfere ipnotiche e quasi psichedeliche e un finale sorprendente, “L.A. Crime”, dal piglio quasi sognante. Interessante.

Antonio Bacciocchi

 

Leggi qui